F.A.Q.

FAIRPLAY antitrust, consumatori, privacy è una banca dati giuridica, ma anche un portale di informazione, fruibile nel suo complesso o attraverso uno dei due moduli da cui è formato, FAIRPLAY privacy e FAIRPLAY antitrust, consumatori.
Si occupa delle materie che hanno a che fare con il mercato, la sua regolazione e le sue violazioni: la concorrenza sleale, gli aiuti di stato, gli accordi di cartello, l'abuso di posizione dominante, ecc., con la tutela dei consumatori, dalle class action alle condizioni contrattuali, dalla pubblicità ingannevole ai contratti a distanza e, non in ultimo, con la protezione dei dati personali con tutte le novità collegate alla nuova normativa GDPR.
I contenuti sono curati e aggiornati quotidianamente da una esperta redazione giuridica supportata da un team di professionistiesperti del settore.
FAIRPLAY antitrust, consumatori, privacy, nel suo complesso o nei singoli moduli, è il punto di riferimento per tutti coloro che hanno necessità di essere sempre aggiornati sulla materia, i professionisti, gli studi legali e le aziende anzitutto, ma anche gli enti pubblici, le università e gli studenti universitari.

L’opera, già completa di oltre 12.000 testi, è in continuo sviluppo e costante implementazione con nuove fonti e nuove funzionalità. Le sezioni in cui si articola sono:

  • news e articoli quotidiani sui principali eventi nel mondo in tema di privacy, antitrust, concorrenza sleale e tutela dei consumatori, in Italia e all’estero, nonchè su tutte le novità normative e giurisprudenziali della materia;
  • ampia selezione di normativa nazionale ed europea, aggiornata in tempo reale dalle fonti ufficiali (GU, GUCE, siti istituzionali) e riportata nella versione vigente;
  • i principali trattati internazionali adottati dall’Italia e dall'UE in versione vigente e in lingua italiana;
  • la prassi, le circolari e le indicazioni provenienti dai Ministeri, una ricca selezione delle decisioni adottate dalla Autorità che operano nei settori di riferimento (PRIVACY - Garante protezione dati personali, Comitato europeo per la protezione dei dati, Autorità garante concorrenza e mercato, Autorità garante comunicazioni, Comitato di controllo della pubblicità, Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, ecc.);
  • giurisprudenza dal 2000 ad oggi delle principali corti implementataquotidianamente e organizzata con un sistema di  classificazione per argomenti e per settori mercologici studiata per rendere la consultazione semplice ed immediata;
  • l'agenda del professionista, uno strumento pensato per monitorare gli eventi, le scadenze e ogni altra informazione di utilità per il professionista della proprietà intellettuale e l'angolo del professionista uno spazio riservato agli utenti del portale per pubblicare i propri scritti, far conoscere le proprie opinioni e promuovere la propria attività professionale;
  • I casi dell'Antitrust, raccolta di casi trattati dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato relativi alle condotte anticoncorrenziali, seguiti lungo il loro iter dall'avvio del procedimento fino al provvedimento conclusivo.
  • I Competition Cases, le decisioni della Commissione europea sui casi di concorrenza suddivisi per policy areas, nel testo integrale in lingua originale e come sintesi in lingua italiana.
  • Focus Privacy, sezione che raccoglie contributi autorali, realizzati da professionisti specializzati nella materia, che intendono fare il punto sugli aspetti più critici e delicati del nuovo impianto legislativo emerso con l’introduzione GDPR.
  • Sanzionatorio Privacy, una raccolta di schede che illustrano in maniera sistematica le condotte sanzionate dal legislatore, collegando la fattispecie con la specifica sanzione prevista dal nuovo impianto legislativo emerso con l’introduzione GDPR.
FAIRPLAY antitrust, consumatori, privacy si caratterizza per un approccio moderno ed essenziale, nell’aspetto come nei contenuti: nell’era dell’informazione globale siamo convinti che il valore aggiunto sia fornito dalla qualità della stessa, non dalla quantità. L’accurata selezione dei contenuti limita il “rumore” e riduce l’attività di “scarto” da parte degli utenti. Inoltre la banca dati è aggiornata in tempo reale: i testi più rilevanti sono consultabili entro poche ore dalla loro pubblicazione dalle fonti ufficiali.
Uno dei punti di forza del serivizio è la newsletter settimanale che informa di tutto ciò che è stato pubblicato sul portale la settimana appena trascorsa, consentendo di rimanere sempre aggiornati sulle novità normative e giurisprudenziali, anche quando gli impegni professionali non permettono una consultazione quotidiana del prodotto.
FAIRPLAY antitrust, consumatori, privacy è concepito per essere fruito con un'esperienza d’uso ottimale su tutti i dispositivi di uso quotidiano, il pc come il notebook, il tablet come lo smartphone, grazie alla sua struttura “responsive”, che si adatta al dispositivo con cui si consulta.
Il portale dispone di un motore di ricerca estremamente potente che, attraverso il suo algoritmo di ranking, elenca i risultati in ordine di rilevanza rispetto alle chiavi di ricerca impostate, consentendo avvicinare l'esperienza di utilizzo a quella che quotidianamente ciascuno è abituato con Google e gli altri motori di ricerca del web.
E' disponibile altresì una sofisticata maschera di “Ricerca avanzata” che mette a disposizione ben 8 filtri diversi, utilizzabili anche progressivamente raffinando la ricerca.
Oltre ai classici filtri per data, numero, categoria, organo giudicante, sede e tipo provvedimento, è presente il filtro classificazione, frutto del lavoro redazionale che suddivide ogni contenuto presente nel portale a seconda dell'oggetto trattato, con un sistema di argomenti originale e unico nel panorama dei prodotti editoriali e il filtro settori che consente di individuare facilmente la classe merceologica di interesse.
FAIRPLAY antitrust, consumatori, privacy nasce dalla passione degli autori per la materia e si sostenta unicamente con i ricavi degli abbonamenti, non ricevendo alcun tipo di contributo o sovvenzione pubblica.
Ciò nonostante una parte dei contenuti è liberamente consultabile, così come è possibile effettuare ricerche e visionare i risultati ottenuti.
Per avere accesso a tutti i contenuti del portale è necessario sottoscrivere una delle forme di abbonamento proposte, comunque ad un prezzo contenuto e con varie possibilità di agevolazioni e convenzioni con studenti e giovani che si affacciano nel mondo della professione o della ricerca.
E' possibile richiedere una prova gratuita, al termine della quale si continuerà a ricevere per ulteriori 2 mesi la nostra newsletter settimanale, un vero e proprio "must" per rimanere aggiornati sulle novità della proprietà intellettuale direttamente sul propio smartphone o pc.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il servizio clienti, anche telefonicamente, al numero fisso 06 5656 7212 o mobile 392 993 6698.