Angolo del Professionista

L'angolo del professionistaQuesto spazio è a disposizione degli utenti del portale che vogliano pubblicare un testo, un commento o un articolo firmato in materia di PI.

Condizioni di utilizzo:
- il testo rimane di proprietà dell'autore e sarà pubblicato all'interno di FAIRPLAY - antitrust, mercato, consumatori, dopo un esame da parte della redazione.
- Il testo non deve contenere forme di pubblicità più o meno manifesta di servizi, prodotti o attività a fine di lucro. L'auto promozione è data dalla possibilità di inserire in calce i propri riferimenti.
- nel caso in cui l'autore commenti una sentenza o comunque esprima un'opinione su un argomento che lo vede in qualche modo coinvolto, o come parte in causa o in veste professionale, è necessario riferirlo con una nota di trasparenza in calce al testo.
- L'autore solleva la Redazione e l'Editore da ogni responsabilità derivante dalla pubblicazione del testo.

E' possibile inviare i testi contattando la redazione.

 


  • Privacy - Dati sanitari

Tecnologia e privacy: “contact tracing” per monitoraggio del COVID-19

25 marzo 2020

di Maria Alessandra Monanni I contagi della pandemia che sta affliggendo il nostro Paese potrebbero essere arginati dalla tecnologia, tramite la procedura del “contact tracing”, quale ausilio fondamentale per monitorare i contagi e tracciarne la trasmissione. Una procedura di questo tipo però andrebbe a violare la privacy dei cittadini?
  • Concorrenza - Intese

Intese e mercato dei diritti televisivi - Il T.A.R. Lazio si pronuncia sui ricorsi contro le sanzioni dell’AGCM per l’intesa sui diritti televisivi internazionali delle partite di calcio

25 marzo 2020

di Riccardo Fadiga Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (TAR) ha respinto il ricorso presentato dalle società Media Partners & Silva Limited (In Liquidation) e Mp Silva S.r.l. in Liquidazione (Ricorrenti) avverso il provvedimento con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha accertato ad aprile 2019 che le Ricorrenti avevano partecipato a un’intesa restrittiva della concorrenza, irrogando una sanzione pari a Euro 63.997.849.
  • Tutela dei consumatori - Accesso ad internet

AGCOM: approvazione indagine conoscitiva su “Piattaforme digitali e sistema dell’informazione”

18 marzo 2020

di Maria Alessandra Monanni L’Autorità per le Garanzie delle Comunicazioni ha concluso l’indagine conoscitiva su “Piattaforme digitali e sistema dell’informazione”, in relazione al ruolo che oggi, nella Società dell’Informazione, assumono le piattaforme digitali, quali intermediari dell’accesso all’informazione in rete, e al ruolo dell’informazione di qualità.
  • Concorrenza - Risarcimento del danno

Danni causati da un’intesa. La Corte di Giustizia si pronuncia sul diritto al risarcimento delle persone che non operano nel mercato rilevante

18 marzo 2020

di Roberto A. Jacchia e Marco Stillo In data 12 dicembre 2019 la Corte di Giustizia si è pronunciata nella causa C-435/18, Otis GmbH, Schindler Liegenschaftsverwaltung GmbH, Schindler Aufzüge und Fahrtreppen GmbH, Kone AG, ThyssenKrupp Aufzüge GmbH contro Land Oberösterreich e a., sull’interpretazione dell’articolo 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE) in relazione ad un particolare aspetto del diritto al risarcimento del danno causato da condotte anticoncorrenziali.
  • Concorrenza - Concentrazioni tra imprese

Concentrazioni e settore della pay tv - Il TAR Lazio ha annullato il provvedimento con cui l’AGCM ha autorizzato con prescrizioni l’acquisizione della società R2 da parte di Sky Italia

11 marzo 2020

di Luca Feltrin Con la decisione dello scorso 5 marzo, il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio (il TAR) ha accolto il ricorso presentato dalle società Sky Italia S.r.l. e Sky Italia Holdings S.p.A. (congiuntamente, Sky) avverso il provvedimento emanato dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM o l’Autorità) a conclusione del procedimento C12207 Sky Italia/R2 (il Provvedimento) tramite cui era stata autorizzata, con l’imposizione di rimedi ai sensi dell’articolo 18, comma 3, della legge n. 287 del 10 ottobre 1990 (Legge 287/1990), l’operazione di concentrazione che ha interessato il trasferimento di alcuni contratti accessori nonché la stipulazione di un accordo di sub-licenza relativo alla tecnologia del digitale terrestre (DTT) (l’Accordo di sub-licenza) tra Mediaset Premium S.p.A. (Mediaset Premium o MP) e Sky (congiuntamente, le Parti).
  • Concorrenza - Intese

L’Italia ha disposto l’estradizione negli Stati Uniti di una cittadina olandese coinvolta nel cartello sul trasporto merci per via aerea

4 marzo 2020

di Luca Feltrin Con la sentenza del 12 gennaio 2020, la Corte d’appello di Palermo ha disposto l’estradizione negli Stati Uniti della cittadina olandese Maria Christina “Meta” Ullings (la Sig.ra Ullings) - ex Vicepresidente dell’Ufficio Vendite e Marketing della società Martinair N.V. - al fine di assicurare il corretto svolgimento del procedimento penale avviato nei suoi confronti innanzi alla Corte Distrettuale per il Distretto occidentale della Georgia, con sede ad Atlanta (Corte Distrettuale), la quale aveva accusato l’interessata - con atto formale del 21 settembre 2010 - di aver preso attivamente parte ad un cartello pluriennale volto alla fissazione dei prezzi relativi ai servizi concernenti il trasporto merci per via aerea.
  • Privacy - Basi giuridiche del trattamento dei dati

Audioregistrare la lezione del proprio docente: possibilità e limiti, tra protezione del diritto d’autore e tutela della privacy

27 febbraio 2020

di Marco Mambrini Da docente non ho mai impedito, non impedisco e credo che mai impedirò la registrazione audio delle mie lezioni, a condizione che lo studente utilizzi tale registrazione esclusivamente per fini personali di studio, approfondimento, chiarimento e senza dunque rivenderla o altrimenti comunicarla o diffonderla (p.es. mediante pubblicazione della stessa su social network). Ritengo infatti che l’effettuazione della registrazione della mia lezione (da parte dello studente presente in aula) rappresenti un utile strumento per il ripasso, lo studio e l’accrescimento delle competenze personali e professionali.
  • Concorrenza - Aspetti generali

Il Consiglio di Stato si pronuncia sul contenuto delle modifiche apportate all’offerta in sede di verifica delle proposte anomale e sulla applicazione della clausola sociale

26 febbraio 2020

di Stefano Castellana Con la sentenza pubblicata lo scorso 12 febbraio, il Consiglio di Stato (il CdS) ha respinto l’appello presentato da Società Socioculturale Cooperativa Sociale (la Ricorrente) avverso la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) del Piemonte che aveva confermato l’aggiudicazione da parte di Museo Nazionale dell’Automobile Avv. Giovanni Agnelli (la Stazione Appaltante) di un appalto di servizi a raggruppamento temporaneo di imprese (RTI) costituito tra Società Cooperativa Culture e Rear Società Cooperativa (la Aggiudicataria).
  • Concorrenza - Aiuti di Stato

Il Tribunale dell’Unione Europea giunge a conclusioni opposte in merito agli aiuti di Stato Fiat e Starbucks

18 febbraio 2020

di Roberto A. Jacchia e Marco Stillo ­In data 24 settembre 2019, il Tribunale dell’Unione Europea ha confermato[1] la sanzione inflitta dalla Commissione alla FIAT Finance and Trade (“FFT”) relativamente a vantaggi fiscali ricevuti dal Lussemburgo[2], mentre ha annullato[3] quella inflitta alla Starbucks Manufacturing Emea BV (“SMBV”) relativamente a vantaggi fiscali ricevuti dai Paesi Bassi[4].
  • Pubblicità

Ambush marketing: il Governo in campo per smascherare un agguato pubblicitario annunciato

14 febbraio 2020

di Alessandro Bura In data 13.01.2020 il Consiglio dei Ministri ha approvato lo schema di DDL per il contrasto alla pratica della “pubblicizzazione parassitaria” (nella prassi definita “ambush marketing”), ossia l’illecita associazione di un marchio di un’impresa terza ad un evento internazionale, al solo fine sfruttarne la risonanza mediatica e senza sopportare i costi di sponsorizzazione. Si tratta del primo tentativo del Legislatore italiano di disciplinare in maniera organica il fenomeno (e non per singoli eventi), prevedendo anche sanzioni amministrative di diretta applicazione da parte di AGCM.
  • Privacy - Diritto all’informazione e all’espressione

Spagna: applicazione del sistema crittografico e privacy

12 febbraio 2020

di Maria Alessandra Monanni L’Agenzia spagnola per la protezione dei dati (AEPD) approfondisce il tema della crittografia applicato alla privacy, per cui nel quadro del trattamento dei dati personali il sistema di crittografia deve essere integrato nel trattamento dei dati e deve soddisfare i requisiti derivanti dagli obiettivi aziendali.
  • Tutela dei consumatori - Pratiche scorrette

Pratiche commerciali scorrette e servizi telefonici - Il TAR Lazio ha respinto il ricorso presentato dalla società Wind Tre S.p.A. avverso la sanzione irrogata dall’AGCM

12 febbraio 2020

di Mila Filomena Crispino Con la sentenza n. 1418/2020, il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio (TAR) ha rigettato il ricorso presentato da Wind Tre S.p.A. (Wind o la Società) per l’annullamento del provvedimento (il Provvedimento) con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM o l’Autorità) aveva irrogato nei suoi confronti una sanzione di 4.250.000 euro per violazione delle norme del Codice del Consumo. Oggetto di impugnazione era altresì il rigetto degli impegni presentati da Wind Tre.
  • Concorrenza - Intese

Intese e banche di credito cooperativo - Il Consiglio di Stato rigetta il ricorso dell’AGCM contro la sentenza del TAR che annullava le sanzioni irrogate alle c.d. Casse Raiffeisen

5 febbraio 2020

di Riccardo Fadiga Con le sentenze pubblicate tra il 14 ed il 21 gennaio scorsi il Consiglio di Stato (CdS) ha respinto i ricorsi proposti dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) per la riforma delle sentenze con cui il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (TAR) ha annullato il provvedimento con il quale l’AGCM aveva sanzionato molteplici Casse Raiffeisen e la relativa Federazione (insieme, le Parti) per un’asserita intesa nel mercato dei finanziamenti alle famiglie nella provincia di Bolzano
  • Privacy - Diritto all’informazione e all’espressione

Irlanda: alle “opinioni” si applica la normativa sulla privacy?

3 febbraio 2020

di Maria Alessandra Monanni L’Autorità garante per la protezione dei dati irlandese, Data Protection Commission (DPC), imbattendosi spesso in controversie che hanno ad oggetto “opinioni” su una determinata persona, registrate o trattate per specifiche finalità, si è posta il quesito se ad esse sia applicabile la legge sulla privacy.
  • Concorrenza - Abuso di posizione dominante

Intese e farmaci generici - Le conclusioni dell’Avvocato Generale sui quesiti del Competition Appeals Tribunal relativamente alla configurabilità di violazioni degli artt. 101 e 102 in un caso di c.d. pay for delay

29 gennaio 2020

di Riccardo Fadiga Lo scorso 22 gennaio sono state pubblicate le conclusioni dell’Avvocato Generale (AG) Kokott relative alla domanda pregiudiziale posta dal Competition Appeals Tribunal del Regno Unito (CAT) alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) nell’ambito del giudizio sorto dall’impugnazione del provvedimento nel caso “Paroxetine” della Competition and Markets Authority (CMA) (il Provvedimento contestato).
  • Privacy - Sicurezza informatica

Privacy: stop ai  “bloatware” sui device Android, lettera al CEO di Google

22 gennaio 2020

di Maria Alessandra Monanni Oltre 50 organizzazioni mondiali hanno firmato una lettera indirizzata al CEO di Google, Sundar Pichai, per incentivare i produttori di smarthphone a ridurre considerevolmente l’installazione sui dispositivi elettronici di applicazioni “bloatware” (App preinstallate), ai fini di una maggiore tutela della privacy e dei dati personali.
  • Concorrenza - Abuso di posizione dominante

Abuso di posizione dominante e servizi di editoria - Annullato dal TAR del Lazio il provvedimento dell’AGCM che accertava un abuso di SIE sul mercato della stampa quotidiana locale nella Provincia di Trento

22 gennaio 2020

di Roberta Laghi Con la sentenza del 16 gennaio 2020 il TAR del Lazio (TAR) ha accolto il ricorso presentato dalla società S.I.E. - Società Iniziative Editoriali S.p.A. (SIE o Ricorrente), attiva nel mercato dell’editoria quotidiana ed editrice de “L’Adige”, principale quotidiano della provincia autonoma di Trento (PAT), avverso il provvedimento con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) aveva accertato un abuso di posizione dominante posta in essere dalla stessa SIE (il Provvedimento).
  • Tutela dei consumatori - Aspetti generali

Regolamento (UE) 2019/1150 per i Marketplace

20 gennaio 2020

di Silvia Di Virgilio Il 31 luglio 2019 è entrato un vigore il Regolamento (UE) 2019/1150 del Parlamento Europeo e del Consiglio che contiene norme direttamente applicabili in tutti i Paesi UE dal 12 luglio 2020. Il Regolamento promuove equità e trasparenza per gli utenti commerciali dei motori di ricerca e dei servizi di intermediazione online (piattaforme e marketplace digitali). Quindi Zalando, Amazon e anche il Marketplace di Facebook.