• Tutela dei consumatori - Pubblicità ingannevole

29 gennaio 2019

Pubblicità ingannevole: natura preventiva della tutela diretta ad evitare effetti dannosi anche soltanto ipotetici nei confronti dei consumatori

Il T.A.R. del Lazio, nel pronunciarsi su un caso di pubblicità ingannevole, ha ribadito il consolidato principio giurisprudenziale secondo cui la completezza e la veridicità di un messaggio promozionale va verificata nell’ambito dello stesso contesto di comunicazione commerciale e non già sulla base di ulteriori informazioni che l'operatore commerciale rende disponibili solo ad effetto promozionale già avvenuto.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.