• Privacy - Tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT)

4 ottobre 2019

Hosting provider: obbligo di rimuovere contenuti equivalenti o identici a quelli precedentemente dichiarati illeciti

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea è tornata sull’obbligo di rimozione, posto in capo ad un prestatore di servizi hosting quale Facebook, di informazioni identiche o equivalenti ad altra precedentemente dichiarata illecita.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti, altrimenti clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA!
Inoltre puoi:
- contattare i numeri 06.56.56.7212 o 392.993.6698
- inviare una richiesta al servizio clienti
- consultare le formule di abbonamento