• Privacy - Rapporto di lavoro - Tessile abbigliamento e calzature

11 febbraio 2020

H&M accusata di violazione dei dati personali dei dipendenti

La catena di fast fashion svedese H&M è diventata oggetto di un caso di mala-privacy nell’ambito del quale rischia una pensante sanzione pecuniaria.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti, altrimenti clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA!
Inoltre puoi:
- contattare i numeri 06.56.56.7212 o 392.993.6698
- inviare una richiesta al servizio clienti
- consultare le formule di abbonamento