• Tutela dei consumatori - Pratiche scorrette - Telecomunicazioni (TLC)

3 febbraio 2020

T.A.R. Lazio Roma, sez. I, 03/02/2020, n. 1418 [Tutela dei consumatori - Pratiche commerciali scorrette - Settore dei servizi telefonici - Irrogazione di sanzione da parte dell'AGCM per violazione delle norme del Codice del Consumo - Offerta di servizi telefonici in “mobilità” e da “rete fissa” - Criteri per la determinazione della sanzione]

Tutela dei consumatori - Pratiche commerciali scorrette - Annullamento provvedimento AGCM - Accertamento pratiche commerciali scorrette relativamente all’offerta di servizi telefonici in “mobilità” e da “rete fissa” -nOmesse informazioni e confusiorie circa i costi del traffico “extra soglia” sui servizi in mobilità una volta esauriti i “giga” inclusi nell’offerta  e per i servizi di connettività ad Internet da rete fissa in fibra ottica (sia “FTTC” che “FTTH” ) - Mancato richiamo a effettive funzionalità del servizio nella zona d'interesse dell'utente - Violazione artt. 20, 21 e 22 del Codice del Consumo -  Effetto di “aggancio” del consumatore - Difetto di competenza.

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti, altrimenti clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA!
Inoltre puoi:
- contattare i numeri 06.56.56.7212 o 392.993.6698
- inviare una richiesta al servizio clienti
- consultare le formule di abbonamento