• Concorrenza - Intese

12 dicembre 2018

Tribunale UE 12/12/2018 (causa T-691/14) [Concorrenza - Intese - Accordi, decisioni e pratiche concordate - Abuso di posizione dominante - Mercato del perindopril, un medicinale per il trattamento delle malattie cardiovascolari, nelle sue versioni generiche]

Concorrenza - Intese - Accordi, decisioni e pratiche concordate - Abuso di posizione dominante - Mercato del perindopril, un medicinale per il trattamento delle malattie cardiovascolari, nelle sue versioni generiche - Decisione che istituisce una violazione degli articoli 101 e 102 del TFUE - Principio di imparzialità - La consultazione del comitato consultivo in materia di accordi restrittivi e posizioni dominanti - Diritto a un ricorso effettivo - Mancanza del periodo di ricorso ai sensi la lunghezza della decisione impugnata - friendly accordi transattivi contenzioso in vernice - contratti di licenza - accordi di acquisizione della tecnologia - accordo esclusivo di acquisto - concorrenza potenziale - restrizione della concorrenza per oggetto - la restrizione della concorrenza per effetto - riconciliazione tra diritto della concorrenza e diritto dei brevetti - Classificazione dei reati distinti o un'unica infrazione - definizione del mercato rilevante alla molecola del farmaco in questione - multe - Applicazione di sanzioni ai sensi degli articoli 101 e102 TFUE - Principio di legalità dei reati e delle pene - Il valore delle vendite - Calcolo in caso di accumulo di reati negli stessi mercati "

Questo contenuto è riservato agli abbonati. Se già disponi di un accesso valido clicca qui per autenticarti.
In caso contrario è possibile contattare i numeri 06.71.28.0054 o 392.993.6698, inviare una richiesta al servizio clienti o consultare le formule di abbonamento.