• Tutela dei consumatori - Contratti a distanza e fuori dai locali commerciali

Cassazione: la fissazione di nuovi termini di consegna nei contratti a distanza equivale a nuova proposta contrattuale

29 maggio 2019

La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 12899, depositata il 15 maggio 2019, ha precisato che in materia di contratti a distanza, la determinazione da parte dell’accettante di un nuovo e diverso termine per la consegna del prodotto ordinato, equivale ad una nuova proposta.
  • Tutela dei consumatori - Pratiche scorrette

Asciugastiratrice Agento Professional: l’Antitrust contesta alla società House to House la continuazione della pratica commerciale vietata per informazioni non veritiere in ordine alle caratteristiche e alle prestazioni dei prodotti

28 maggio 2019

Nuoi guai per la società House to House che nonostante la precedente multa ha continuato la pratica commerciale vietata consistente nella diffusione di informazioni non veritiere sulle caratteristiche e prestazioni dei prodotti Agento professional e Agento professional A37, costringendo così l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ad aprire un procedimento di inottemperanza nei confronti della società.
  • Concorrenza - Aiuti di Stato

Aiuti di stato: il Tribunale UE dà ragione al Real Madrid e annulla la decisione della Commissione europea

27 maggio 2019

Secondo il Tribunale UE, con riferimento al procedimento per un aiuto di Stato illegittimo che il Real Madrid Club de Fútbol avrebbe ricevuto nell'ambito di una transazione immobiliare con il Comune di Madrid, "la Commissione europea non ha preso in considerazione tutti gli elementi dell’operazione controversa e del suo contesto. Essa non ha potuto, contrariamente a quanto era tenuta a fare, procedere ad un’analisi completa di tutti gli elementi pertinenti, al fine di dimostrare non solo la questione della valutazione dell’importo dell’aiuto, ma anche e soprattutto quella dell’esistenza stessa di un vantaggio derivante dalla misura in questione considerata in tutti i suoi elementi".
  • Tutela dei consumatori - Aspetti generali

In vigore dall'undici giugno le nuove disposizioni a tutela dei consumatori previste dalle direttive sul contenuto digitale e sulla vendita di beni

23 maggio 2019

Nella G.U.U.E. n. 136 del 22 maggio 2019 sono state pubblicate le direttive 20 maggio 2019, n. 2019/770 e n. 2019/771 relative, rispettivamente, ai contratti di fornitura di contenuto e servizi digitali (direttiva sul contenuto digitale) e ai contratti di vendita di beni (direttiva sulla vendita di beni), che consentiranno di rendere più facili e più sicure le operazioni transfrontaliere di acquisto e vendita di beni e di contenuto digitale.
  • Concorrenza - Concentrazioni tra imprese

Pay-tv: l'Antitrust autorizza l'acquisizione da parte di Sky della piattaforma tecnologica R2 di Mediaset Premium ma impone misure atte a ristabilire la concorrenza

22 maggio 2019

Con il provvedimento del 20 maggio 2019 l’Autorità Garante della concorrenza e del mercato ha concluso il procedimento istruttorio avente ad oggetto l'acquisizione da parte di Sky Italian Holding S.p.A. (gruppo Sky) di alcuni asset della televisione a pagamento sul digitale terrestre di Mediaset Premium S.p.A., in particolare, della piattaforma tecnologica di R2.
  • Concorrenza - Abuso di posizione dominante

Abuso di posizione dominante e mercato belga della birra - La Commissione europea ha sanzionato AB Inbev per un totale di oltre € 200 milioni per aver limitato le vendite transfrontaliere della propria birra "Jupiler"

21 maggio 2019

di Luca Feltrin Lo scorso 13 maggio il Commissario europeo alla concorrenza Margrethe Vestager ha reso nota la decisione della Commissione europea (Commissione) di sanzionare la società Anheuser-Busch InBev NV/SA (AB Inbev o la Società), il più importante operatore di mercato nel settore della produzione e vendita di birra a livello globale, per un ammontare complessivo di oltre € 200 milioni per aver abusato - tra il 2009 ed il 2016 - della propria posizione dominante all’interno del mercato della birra in Belgio ed aver agito, così, in violazione del disposto dell’articolo 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione europea (TFUE).