• Privacy

Reddito di cittadinanza: i rilievi del Garante privacy sul disegno di legge di conversione del decreto legge

12 febbraio 2019

Il Presidente del Garante per la protezione dei dati personali in una memoria presentata alla 11ª Commissione permanente (Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale) del Senato della Repubblica nell'ambito del ddl di conversione del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 sul reddito di cittadinanza, ha rilevato alcune criticità per quanto riguarda il trattamento dei dati personali dei soggetti richiedenti.
  • Concorrenza - Intese

Secondo l’Avvocato Generale Wahl è possibile chiedere il risarcimento dei danni derivanti da violazioni del diritto antitrust a una società che ha continuato l’attività economica di un partecipante a un’intesa

12 febbraio 2019

di Leonardo Stiz L’Avvocato Generale Wahl (AG), nell’ambito di un giudizio a seguito di un rinvio pregiudiziale da parte della Corte Suprema finlandese, ha pubblicato le proprie conclusioni relative a una controversia di risarcimento del danno derivante da violazioni del diritto antitrust, con particolare riguardo all’applicabilità del principio della continuità economica a tale tipologia di controversie. Come è noto, questo principio, consolidato nell’ambito del public enforcement del diritto della concorrenza, stabilisce che la responsabilità per le infrazioni antitrust, in caso di estinzione della persona giuridica che ha materialmente posto in essere la condotta, può essere estesa all’impresa che, in termini economici, possa essere considerata il suo effettivo successore.
  • Concorrenza - Intese

Gestione rifiuti sanitari in Campania: per l’Antitrust c'è stata collusione fra le società nella gara So.re.sa.

11 febbraio 2019

Con la delibera del 30 gennaio 2019 l’Antitrust ha concluso il procedimento I816, accertando l’esistenza di un’intesa restrittiva della concorrenza tra le società Ecologica Sud S.r.l., Ecosumma S.r.l., Langella Mario S.r.l. e Bifolco & Co. S.r.l., nella gestione dei rifiuti sanitari in Sardegna ed ha comminato alle imprese coinvolte sanzioni per oltre 1 milione 300 mila euro.
  • Concorrenza - Concentrazioni tra imprese

Siemens-Alstom: la Commissione europea vieta la fusione tra i due colossi ferroviari

6 febbraio 2019

Facendo seguito ad un'indagine approfondita iniziata a luglio 2018, la Commissione europea ha deciso di vietare la proposta di acquisizione di Alstom da parte di Siemens, in quanto la concentrazione avrebbe danneggiato la concorrenza nei mercati dei sistemi di segnalamento ferroviario e dei treni ad altissima velocità. A rendere nota la decisione un Comunicato stampa del 6 febbraio 2019.
  • Concorrenza - Aspetti generali

La Corte Costituzionale stabilisce che l’AGCM non è dotata della terzietà super partes necessaria per poter rimettere una questione di costituzionalità come "giudice"

5 febbraio 2019

di Leonardo Stiz La Corte Costituzionale (la Corte) si è pronunciata sull’inedita proposizione, da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM), di una questione di legittimità costituzionale in via incidentale, in relazione alla quale l’AGCM stessa aveva ritenuto di svolgere un ruolo analogo a quello di un giudice. La Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso per mancanza di legittimazione attiva dell’AGCM, in capo alla quale non sarebbero ravvisabili i requisiti per poter sollevare questione di costituzionalità, ossia la qualità di giudice nel contesto di un giudizio.