• Privacy

Indicazione dell’omosessualità nella lettera di dimissione dall’ospedale: per il Garante Privacy si tratta di frase irrilevante ai fini della diagnosi, illegittima e discriminatoria nei confronti del paziente

15 luglio 2019

E’ normale e necessario indicare l'orientamento sessuale del paziente nella lettera di dimissione dall’ospedale? In un’intervista di Valentina Frezzato, su "La Stampa - ed. Alessandria", del 15 luglio 2019, Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali, spiega la gravità di questo fatto recentemente verificatosi ad Alessandria.
  • Tutela dei consumatori - Trasparenza e tutela dell'utenza

Piattaforme online: pubblicato nella Gazzetta europea il nuovo Regolamento per una maggior equità e trasparenza nei confronti dei consumatori

12 luglio 2019

Nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea dell’11 luglio 2019, n. L 186, è stato pubblicato il Regolamento (UE) 20 giugno 2019, n. 2019/1150 che “promuove equità e trasparenza per gli utenti commerciali dei servizi di intermediazione online” e mira a garantire un contesto commerciale online equo, prevedibile, sostenibile e sicuro nell’ambito del mercato interno.
  • Privacy

GDPR: 400.000 euro a una società immobiliare. Salta la logica del "prima di fare ispezioni da noi, il Garante andrà da Google"

12 luglio 2019

di Natalia Jurisch "Compliance GDPR" è sicuramente tra le espressioni che nell’ultimo anno e mezzo più hanno tormentato i titolari di imprese, i manager di società e in generale i professionisti, i quali sono corsi – talvolta con un po’ di ritardo – ai ripari, assoldando esperti privacy per essere in regola con la normativa.
  • Tutela dei consumatori - Trasparenza e tutela dell'utenza

Airbnb: secondo la Commissione europea la piattaforma ha migliorato le modalità di presentazione delle offerte di alloggio ed è in linea con le norme europee per la tutela dei consumatori

12 luglio 2019

Dando seguito all'invito formulato a luglio 2018 dalla Commissione europea e dalle autorità dell'UE per la tutela dei consumatori, Airbnb ha migliorato la presentazione dei prezzi al fine di garantire che, ogni volta che vengono offerte le proprietà, al consumatore sia fornito il prezzo totale comprensivo di tutti gli oneri e le tariffe obbligatorie applicabili