• Concorrenza - Concentrazioni tra imprese

Acquisizione di R2 di Mediaset Premium da parte di Sky: l’Antitrust apre un procedimento per valutare la possibile costituzione di una posizione dominante sul mercato delle pay-tv

11 marzo 2019

Con un provvedimento n. 27579 del 7 marzo 2019, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha deciso di avviare un'istruttoria, ai sensi dell’articolo 16, c. 4, della L. n. 287/1990, nei confronti delle società Sky Italia S.r.l., Sky Italian Holdings S.p.A., R2 S.r.l. e Mediaset S.p.A., in riferimento all’acquisizione da parte di Sky Italian Holdings S.p.A. del controllo esclusivo della società R2, nella quale è stato conferito in data 3 giugno 2018 il ramo “operation pay” di Mediaset premium S.p.a..
  • Tutela dei consumatori - Aspetti generali

Antiriciclaggio nel contesto assicurativo. L'IVASS pubblica il nuovo Regolamento per attuare il decreto n. 231 del 2007

11 marzo 2019

di Annalisa Spedicato Il 26 febbraio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Regolamento IVASS n. 44 del 12 febbraio 2019 con cui l'Istituto di vigilanza nel settore assicurativo dà attuazione alle disposizioni contenute nell'art. 7, comma 1, lett. a), del D.Lgs. n. 21 novembre 2007, n. 231, modificato dal D.Lgs. 25 maggio 2017, n. 90, che attua le disposizioni della direttiva (UE) 2015/849 tese a prevenire l'uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo.
  • Privacy

Reddito di cittadinanza: nuova memoria del Garante privacy sul disegno di legge di conversione del decreto legge

8 marzo 2019

Il Presidente del Garante per la protezione dei dati personali è intervenuto di nuovo sul reddito di cittadinanza, presentando, in data 6 marzo 2019, una memoria alle Commissioni permanenti riunite XI (Lavoro pubblico e privato) e XII (Affari sociali) della Camera dei deputati, nell'ambito dell'esame del ddl C. 1637 Governo, approvato dal Senato, di conversione del D.L. 28 gennaio 2019, n. 4, recante disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni.
  • Privacy

GDPR, adempimenti, controlli, sanzioni: cosa devono fare le imprese per essere in regola con la nuova normativa?

6 marzo 2019

di Fabia De Bono L'entrata in vigore, lo scorso 25 maggio 2018, del Regolamento europeo in materia di dati personali (GDPR)[1], ha posto nuovi oneri a carico di professionisti e aziende, ed ha dato nuova linfa al tema della privacy. In questi primi mesi di applicazione del GDPR si è detto tanto sull'interpretazione delle nuove disposizioni, tuttavia, anche a causa dell'assenza di specifiche indicazioni nel Regolamento delle misure concrete da porre in essere dalle imprese, rimane una generale confusione sui profili applicativi della norma.
  • Privacy

Indagine conoscitiva internazionale sul rispetto della privacy: permangono carenze significative sulla concreta attuazione di politiche e programmi specifici a tutela della privacy

6 marzo 2019

Il Garante privacy in un Comunicato stampa del 5 marzo 2019, ha pubblicato i principali risultati dell’indagine internazionale sul rispetto della privacy (Sweep 2018), avviata lo scorso settembre e dedicata al principio di responsabilizzazione (accountability) introdotto anche in Europa dal GDPR, con il Regolamento UE sulla protezione dei dati.