• Privacy

Violazione del diritto alla privacy mediante diffusione di dati sensibili nel corso di una trasmissione televisiva riguardante un processo penale

8 aprile 2019

Se la diffusione in televisione delle immagini di deposizioni testimoniali rese in un processo penale è lecita qualora sia attuata con accorgimenti idonei ad impedire l'identificazione dei testimoni, risulta incongruo e contraddittorio affermare che, poiché gli accorgimenti tecnici suggeriti dal tribunale avrebbero impedito la "valenza delle riprese", dovevano ritenersi legittimi anche mezzi non idonei ad impedire l'identificazione.
  • Tutela dei consumatori - Indennizzi e risarcimenti

Compensazione ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione o di ritardo prolungato del volo: la Corte di Giustizia chiarisce la nozione di nozione di "circostanza eccezionale"

8 aprile 2019

Un vettore aereo è tenuto a versare una compensazione pecuniaria ai passeggeri per un ritardo di durata pari o superiore a tre ore in caso di danneggiamento di uno pneumatico dell’aeromobile dovuto alla presenza di una vite sulla pista di decollo o di atterraggio soltanto qualora non si sia avvalso di tutti i mezzi di cui dispone per limitare il ritardo del volo.
  • Privacy

Il Garante per la privacy condanna l'Associazione Rousseau a pagare una multa di 50.0000 euro e replica alle dichiarazioni di parzialità rese da esponenti del Movimento 5 stelle

5 aprile 2019

Con il provvedimento del 4 aprile 2019, il Garante per la protezione dei dati personali, accertato il non ancora completo adempimento del provvedimento del 21 dicembre 2017 e verificate le carenze relative ai profili di sicurezza dei sistemi informatici riferiti alla Piattaforma Rousseau e ad altri siti connessi al Movimento 5 Stelle, ha ingiunto all’Associazione Rousseau, quale responsabile del trattamento e in tale qualità trasgressore, il pagamento di una sanzione di euro 50.000.
  • Privacy

Telemarketing a prova di GDPR. Gli adempimenti basilari per essere a norma

5 aprile 2019

di Annalisa Spedicato Il Regolamento Europeo n. 679/2016 è intervenuto a normare in maniera armonica il trattamento dei dati personali da parte di tutte quelle organizzazioni ed enti pubblici che trattano dati personali di cittadini europei. Uno degli ambiti su cui la disciplina europea incide notevolmente è sicuramente il trattamento dei dati personali per finalità di marketing. Trattamento che può essere effettuato attraverso diversi mezzi e metodi che un'organizzazione utilizza per raggiungere in maniera sempre più efficace e mirata, i suoi clienti e potenziali clienti, prediligendo quegli strumenti che consentono di ottimizzare gli investimenti, generando un più garantito aumento delle vendite.
  • Tutela dei consumatori - Pratiche scorrette

La società Girada è stata multata dall'Antitrust per inottemperanza agli impegni presi con riferimento agli acquisti on-line tramite il proprio sito

3 aprile 2019

Con il provvedimento 12 marzo 2019, n. 27598, l'Autorità garante della concorrenza e del mercato ha chiuso il procedimento di inottemperanza IP300, con l'applicazione di una sanzione amministrativa pari ad euro 250.000 alla società  Girada S.r.l.s., per aver violato la delibera n. 27056 del 21 febbraio 2018, n merito alla vicenda relativa gli acquisti on line tramite il proprio sito